ubootquity

Recentemente mi sono trovato a voler avere sempre disponibile la mia collezione di ebook presenti sul mio server (collocato su un banana pi, una piccola arm board, equipaggiata con la debian Jessie 9). Non volevo installare calibre (in quanto mi richiedeva troppe dipendenze e faceva troppe cose di cui non avevo bisogno. Per questo motivo ho scelto di usare ubooquity un programma gratuito scritto in java (purtroppo non opensource)

Ubooquity is a free, lightweight and easy-to-use home server for your comics and ebooks. Use it to access your files from anywhere, with a tablet, an e-reader, a phone or a computer.

Ho trovato su internet una comoda guida che in 5 minuti mi ha permesso di avere un server ebook disponibile sia sulla mia intranet che eventualmente su internet.

Creiamo la cartella ubooquity sul server >sudo mkdir -p /opt/ubooquity

scarichiamo l’ultima versione e unzippiamola

sudo wget “http://vaemendis.net/ubooquity/service/download.php" -O ubooquity.zip sudo unzip ubooquity.zip sudo rm ubooquity.zip

cambiamogli i permessi alla cartella (in modo che sia eseguibile da un utente e non da root)

sudo chown -R UTENTE:user /opt/ubooquity

infine proviamolo…

sudo java -jar /opt/ubooquity/Ubooquity.jar -webadmin -headless -port 2022

colleghiamoci dunque a ipserver:2022/admin Impostiamo la password di admin e poi ritorniamo nella nostra shell Facciamo in modo ad ogni avvio venga eseguito il programma grazie a cron:

crontab -e

e aggiungiamo

PATH_UBOOQUITY=/opt/ubooquity @reboot sleep 180 && cd $PATH_UBOOQUITY && nohup /usr/bin/java -jar $PATH_UBOOQUITY/Ubooquity.jar -webadmin -headless -port 2022

infine riavviamo.. Al successivo boot andando su ipserver:2022/admin potremmo vedere i nostri ebook. Per migliorare l’esperienza consiglio di installare epubreader per firefox in modo da poter leggere gli epub del server direttamente dal browser epubreader

comments powered by Disqus