Gestire un sito web con git

Selezione_010

Recentemente mi sono trovato nella necessità di gestire risorse.pietrocapriata.me attraverso git.
Il motivo è presto detto: “praticità” nel modificare i file in locale e una volta appurato il risultato trasferirli immediatamente sul server, senza dover utilizzare ftp o quant’altro.
Ricercando nella rete ho trovato diversi articoli in merito..

http://toroid.org/ams/git-website-howto

http://www.sitepoint.com/deploy-website-using-laravel-git/

http://www.bitbonsai.com/git-deploy-website-5steps/

Di seguito riporterò brevente i passi (potete anche leggere i siti sopra elencati, contengono tanto buon materiale):

1) Installare git sia sul server sia sulla macchina locale utilizzata per sviluppare il sito internet (nella mia vps DigitalOcean con ubuntu: “sudo apt-get install git” nella mia archlinux locale invece “pacman -S git”)

2) Nella cartella locale contente il sito internet ( /home/pietro/progetti/risorse, nel mio caso) eseguire i seguenti comandi:

git init

git add .

git commit -m “primo invio”

2) Nella cartella contente il sito web in locale (nel mio caso /var/www/risorse)  invece

git init –bare

3)Bisognerà poi dire al server “che fare dei file ricevuti, dunque metterli direttamente nel branch principale, per questo bisogna creare un file nella cartella (utilizzo per comodità l’editor nano)

nano .git/hooks/post-receive

inserendoci dentro (sostituire** /var/www/risorse **con il percorso contente il sito web)

!/bin/sh

GITWORKTREE=/var/www/risorse checkout -f

rendere eseguibile il file con

chmod +x .git/hooks/post-receive

Sposartsi nella cartela del pc locale contente il sito, in modo da aggiungere il server remoto:

 git remote add . ssh://server-delprogetto/percorso-del-progetto

Infine eseguire il classico “push”

git push

Et voilà il gioco è fatto, ora potrete modificare in loco i file e poi quando sarete contenti mandarli subito in produzione…

comments powered by Disqus